Anche a te è successo di non riuscire a scegliere tra due o più confezioni di tinta per capelli? O hai provato a fare una ricerca in internet per capire qual’è il tono più adatto a te?

Perfetto!! Sei inclusa nel 99.99% delle persone che hanno bisogno di un aiutino per scegliere correttamente il tono di tinta per capelli. Tranquilla!!! Ms Belle arriva in soccorso!

Belle dudas tinte

Continua a leggere, in quanto ti daremo informazioni per fare la scelta più giusta per la tua tinta perfetta . Per questo motivo cercheremo di rispondere ai vostri dubbi più frequenti per evitare potenziali disastri

È la stessa cosa cololrare capelli brizzolati che cambiare look?

Come scegliere il colore perfetto tra tante tonalità?

Le tinte fantasy, facili e divertenti

eZn e la rivoluzione delle tinte per capelli in casa

Quali sono le necessitá dei capelli colorati?

Posso farmi la tinta se i miei capelli sono deboli o bruciati?

È la stessa cosa colorare capelli brizzolati che cambiare look?

Assolutamente no. Devi tenere presente che i capelli brizzolati non hanno melanina e quindi la tinta verrà assorbita molto meno.

Belle canas

Per questo motivo è  fondamentale preparare i capelli brizzlati prima della colorazione. Uno dei passaggi fondamentali è utilizzare un paio di giorni prima della colorazione uno shampoo chiarificante che pulisce i capelli in profondità e idrata i capelli. Torna a lavarti i capelli e lo stesso giorno del colore.

Le tinte più efficaci per coprire i capelli grigi sono le  semipermanenti e permanenti. Noi siamo pro le tinte permanenti se i capelli  brizzolati sono in maggioranza. Le semipermanenti sono utilizzate per ravvivare il colore e dare lucentezza, ma sono poco efficaci con i capelli brizzolati.

Per un risultato più armonioso con i capelli brizzolati, ti consigliamo di scegliere una tonalità leggermente più chiara rispetto alla tua tonalità originale. In questo modo, quando i capelli cresceranno, la ricrescità sarà meno evidente

Al contrario, si decidi che vuoi tingereti semplicemente per cambiare look, ti ​​consigliamo di non perdere i prossimi passaggi

Come scegliere il colore perfetto tra tante tonalita

Tieni presente che questo è il passaggio più importante. Sappiamo che le foto sono perfette e i nomi delle tinte simpatici. Chi non ha un capello con una caramella? Ma siamo pratici, che il risultato sia quello che ti aspetti non dipende da come ti vendiamo il prodotto. Si tratta di capire di cosa hai bisogno e ottenere il tono perfetto per te.

Per questo motivo dobbiamo capire quei numeri misteriosi che compaiono sulla confezione e che, per qualche motivo, a volte inavvertitamente, non li notiamo. Spiegiamoli bene.

Solitamente troveremo nella casella delle tinte dei numeri, separati da un punto. Il primo numero corrisponde all’intensità del colore in un grado da 1 a 10. Il numero 1 corrisponde al nero e il 10 al biondo platino . All’interno di questa gamma dobbiamo scegliere in base al nostro tono attuale, che è sempre consigliabile quando si sale sui toni più bassi.

Il secondo numero che appare nella casella si riferisce al riflesso. Questi sono molto importanti, perché una tonalità scelta male potrebbe trasformare un rubino brillante in un colore arancione dal quale siamo scappate tutte.

In questo modo, per scegliere correttamente il colore dobbiamo abituarci a comprendere questi numeri. Sceglieremo un colore che non vari di tono con il tuo tono attuale e una tonalità che corrisponda al risultato che stai cercando.

Qui vi lasciamo l’elenco completo delle tinte di tinte e sfumature, che senza dubbio vi saranno di grande aiuto.

Numeros colores de tinteSe i tuoi capelli sono scuri, ricorda che non dovresti mai abbassare i toni perché è normale non ottenere i risultati che cerchi. Inoltre, Roma non è stata conquistata in un giorno. Schiarire un processo lungo che richiede pazienza e che migliora volta per volta schiarendo di untono il tuo tono attuale.

C’è la possibilità di decolorare i capelli. Solitamente si utilizza c per un cambio di look radicale. È ideale anche per un tono di fantasia, come viola, rosa

.

Le tinte fantasía, facili e divertenti

Ormai avrai sicuramente una buona base per scegliere i colori di tinta più adatti a te. Speriamo anche di averti aiutato a scegliere le tonalità perfette. Ma cosa succederebbe se quei toni e colori di tinta così belli e originali ti avessere rapita? Potresti non voler osare a cambiare perché hai dei dubbi sul fatto che il colore ti starà bene o se le sfumature risalteranno, giusto? Tranquilla, sono più semplici di quanto sembrino a prima vista. Ti spieghiamo tutto.

Belle colores fantasia

La prima cosa da considerare è l’attuale tonalità dei tuoi capelli. Normalmente questi colori di fantasia, rosa, viola, verde, ecc., Non saranno evidenti se hai i capelli scuri. Allora dovrei rinunciare a quelle sfumature se sono una bruna? Ovviamente no! Se sei innamorata di quei colori di tendenza, dobbiamo prima schiarire il tono

Niente panico! La decolorazione dei capelli è cambiata molto nel tempo. Non soffrirai più di mal di testa e sarà uniforme e non apparirà più quel tono arancione o verdastro. Esistono nuove tecniche per la decolorazione domestica che consentono un risulatato perfetto senza danneggiare i capelli. Ad esempio, i decoloranti per capelli di eZn, il brand coreano arrivato per rivoluzionare il mondo della tintura in casa. Continua a leggere che sicuro t’interesserà molto

.

eZn e la rivoluzione delle tinte per capelli in casa

Come vi avevamo anticipato, per parlare delle tinte “fantasía” vogliamo basarci sull’esempio dei coloranti eZn, una marca coreana che è arrivata per restare grazie alla sua qualità, ottimi prezzi e risultati imbattibili.

Tintes Pudding eZn

Tinte Pudding eZn

 

 

Per migliorare il risultato di queste tinte, è molto importante decolorare. Bisognerà farlo nella maggior parte dei casi, ma se hai i capelli di una tonalità molto chiara potresti non averne bisogno.

Decolorare i capelli con i decoloranti eZn è molto semplice. Si realiza utilizzando i contenitori inclusi nella confezione e si applica in modo uniforme sui capelli. Si può fare direttamente con le mani, come se fosse una maschera per capelli. Sì, è molto facile. Il tempo di esecuzione varia tra i 15 ei 30 minuti (mai più di 45!) Ed è consigliabile farlo per zone, soprattutto se è la prima volta. Questo consiglio è importante in quanto è possibile che se necessiti di molto tempo dalla prima all’ultima ciocca, quando arriverai all’ultima dovrai già sciacquarti i capelli.

 

Decoloración eZn

Decolorazione eZn

Una vez el cabello esté perfectamente decolorado, pasaríamos a la coloración de tintes fantasía. La gama va desde tonos pastel, como el azul, el violeta, el rosa… hasta bonitos marrones con matices violeta, violín con tonos rojizos, anaranjados intensos…

Tintes Fantasía Real Milk eZn

Tinte Fantasia Real Milk eZn

La cosa migliore di queste tinte  è la semplicità del loro utilizzo. Viene fornito con tutti gli utensili (anche una protezione per le orecchie, che già sappiamo come sono dopo  una tinta) in modo che devi solo mescolare, agitare bene e applicare come se fosse una maschera per capelli.

Così facile?

Si, cosí facile.

Tieni presente che i toni fantasy tendono a durare un po ‘meno e che i lavaggi smorzano gradualmente il tono, ma se segui i consigli per la cura che ti daremo in seguito, potrai goderti il colore più a lungo

.

Quali sono le necessità dei capelli colorati?

La cose più importanti: idratare, idratare e ancora idratare. In effetti, dobbiamo farlo spesso con qualsiasi tipo di capello. Ma i capelli colorati ne hanno bisogno molto di più. Qualunque sia la tinta che hai scelto, i capelli saranno secchi. È normale, non succede nulla, una buona maschera idratante una volta alla settimana fa miracoli. L’olio di cocco può diventare il tuo migliore amico.

Aceite capilar de coco y aloe vera de Herbal Essences

Olio per capelli Herbal Essences Coconut Aloe Vera

Nel caso delle tinte fantasy, questa idratazione diventa essenziale. L’uso di oli o sieri per lo styling per fornire un’idratazione extra NON farà durare più a lungo il tuo colore. Tuttavia, sono ideali per mantenere la tonalità brillante.

Dobbiamo anche scegliere uno shampoo senza solfati. I solfati possono rimuovere la pigmentazione dei capelli.

Filtro solare: il tuo grande alleato. Il sole è uno dei fattori che possono danneggiare maggiormente il colore della tinta. Usa prodotti con filtro solare per un risultato più duraturo.

Anche i capelli tinti di biondo hanno bisogno di una protezione extra per evitare i toni arancioni. Usa uno shampoo viola / opacizzante e il tuo tono rimarrà perfetto per molto più tempo.

Posso farmi la tinta se i miei capelli sono deboli e bruciati?

Sì, ma con cautela. La colorazione è un processo che può indebolire ulteriormente i capelli, in quanto sottopongono i capelli ad un processo di ossidazione, penetrando nella fibra capillare e modificandola. Tuttavia, puoi aiutare a prevenire questi danni prima e dopo aver applicato la macchia.

Uno dei prodotti più conosciuti per migliorare la salute dei capelli, sottoposti a qualsiasi trattamento, è Olaplex. Il kit da viaggio Olaplex Treatment 1 e 2 è molto comune tra gli utenti di tinte per capelli per ripristinare la salute dei capelli danneggiati. Dalla stessa marca, Olaplex Nº3 è il balsamo preferito dai nostri clienti.

Un’altra delle nostre soluzioni preferite è prendersi cura dei capelli durante la colorazione. Esistono prodotti che possono essere applicati contemporaneamente alla tinta e che prevengono danni alla struttura del capello. Un caso è il Dr. Bokgoo di eZn, con due semplici passaggi da applicare durante e dopo la colorazione. Step # 1 è un balsamo che protegge i capelli e contiene proteine ​​del collagene per prevenire la secchezza o la rottura dei capelli, così come l’effetto crespo. Step 2 è un balsamo che lascia i capelli perfetti in soli 10 minuti, il suo trucco è integrare i lipidi dei capelli. Viene creato sulla base di 12 preziose verdure per il capello, restituendogli salute, forza e lucentezza.

Dr. BokGoo eZn

 

Come abbiamo visto, è fondamentale essere chiari su ciò che vogliamo ottenere, scegliere la tinta giusta (guardando sempre il numero sulla scatola!) E prendersene molta cura.

Se stai pensando a qualche tipo di colorazione particolare, o vuoi cambiare radicalmente il tuo look, ricorda che la fase di decolorazione può essere fondamentale. Non dovremmo cercare di alzare o abbassare più di due toni. Tieni presente la cura di cui ha bisogno con ogni tinta effettuata , idratando moltissimo i tuoi capelli.

Inoltre, quando farai una tinta in casa per la prima volta è molto importante fare il test allergico. Consiste nell’applicare una piccola quantità di colorante sulla pelle e lasciarla per 48 ore. Non sciacquare! Dopo il tempo indicato possiamo vedere se c’è stata una reazione.

Per sapere se abbiamo scelto la tinta adatta , è consigliabile fare il test dela ciocca. Consiste nell’applicarne una piccola quantità su una parte vicina alla radice e che non tocchi la pelle.

Ti manca qualche informazione? Hai un trucco che vuoi condividere? Facci sapere!